I BENEFICI MISURABILI della trasformazione digitale

Uno studio internazionale ha misurato i vantaggi e i risparmi che le aziende possono ottenere con la trasformazione digitale, ottenendo risultati molto interessanti, con risparmi che - per alcuni processi - arrivano all'85%.  

Condotto dalla "Schneider Electric",  lo studio ha misurato i benefici ottenuti in varie aree da 230 progetti di trasformazione digitale, realizzati negli ultimi cinque anni da aziende situate in 41 Paesi del mondo. 

 I risultati sono stati pubblicati nel documento "2019 Global Digital Transformation Benefits Report", presentato durante il World Economic Forum di Davos, in Svizzra.

Potete scarica il documento originale in formato PDF, lingua inglese,

Lo studio ha come obiettivo quello di fornire un quadro di riferimento utile e realistico sul potenziale della trasformazione digitale. 

I vantaggi sono classificati in tre categorie, tutte essenziali per la competitività delle imprese:
  1. spese in conto capitale (CapEx), 
  2. spese operative (OpEx), 
  3. vantaggi relativi a sostenibilità velocità e performance.

I risultati sono impressionanti.

In alcune aree la trasformazione digitale  potrebbe fare risparmiare alle aziende dal 50% all'80%, dei costi CapEx (investimenti) e dal 50% all'85% in OpEx (costi di gestione), con una tempistica di ritorno degli investimenti che può addirittura essere inferiore ad un anno.

Questi dati dovrebbero rassicurare gli imprenditori e ridurre molte delle loro paure sui progetti di trasformazione digitale, soprattutto quelle relative al rischio di costi eccessivi, soprattutto di CapEx,  e di difficoltà e complessità dell'integrazione del digitale nei processi esistenti.

Jean-Pascal Tricoire, Presidente
e CEO di Schneider Electric 
I dati forniti dallo studio dimostrano che è vero l'opposto: "la trasformazione digitale è l’unico modo per creare coerenza ed efficienza in un’impresa. Tecnologie come l’Internet of Things, l’intelligenza artificiale, big data e analytics stanno già producendo innovazione, risultati, vantaggio competitivo” ha dichiarato Jean-Pascal Tricoire, Presidente e CEO di Schneider Electric. “Il nostro studio evidenzia che molte aziende e organizzazioni hanno bisogno di qualcuno in cui riporre fiducia per gestire questa complessità e liberare il pieno potenziale della trasformazione digitale"

Schneider Electric è un'azienda leader nella trasformazione digitale dei sistemi di automazione e gestione dell'energia in case, fabbricati, data center, infrastrutture e industrie, con decenni di esperienza. Ha oltre 160.000 dipendenti in più di cento paesi nel mondo. Ha messo a punto un'architettura e piattaforma aperta e interoperabile, abilitata all’IoT, capace di sfruttare al meglio il cloud e i servizi digitali per produrre valore aggiunto in termini di sicurezza, affidabilità, efficienza, sostenibilità e connettività..


Idigit
magazine.idigit.it/2019/01/i-benefici-della-trasformazione-digitale.html







Commenti

Post popolari in questo blog

CLOUD CONFERENCE 2019 A TORINO

COSA CAMBIA PER IL DIRITTO D'AUTORE NEL WEB?

TORINO CAPITALE DELL'INNOVAZIONE